martedì 16 febbraio 2010

Filosofia Altrotraining pt.2

La nostra forza infatti, più di ogni altra cosa di cui siamo in possesso, è ancora una determinante fondamentale per la qualità e la quantità del tempo che possiamo trascorrere all'interno del nostro corpo. L'essere umano non è fisicamente normale in assenza di uno sforzo fisico intenso. L'esercizio non è un qualcosa che facciamo per risolvere un problema, esso è un qualcosa che dobbiamo svolgere a prescindere. Senza di esso avremo sempre dei problemi da risolvere.
I metodi sono antichi e spartani ma efficaci. Eliminano le distrazioni ma migliorano la capacità di concentrazione. Utilizzano prevalentemente movimenti multiarticolari ma non rinnegano alcuni importanti movimenti di isolamento. Non hanno alcun coefficiente di comodità ma vengono rigorosamente monitorati per essere sempre eseguiti con la migliore forma. Richiedono molta fatica (l'esercizio fisico ha mai avuto una componente diversa?) ma restituiscono enorme gratificazione.

8 commenti:

  1. :-)))...sarò la più scarsa ma la più filosofa!

    RispondiElimina
  2. ...ma neanche la più scarsa :)

    RispondiElimina
  3. ......daiiiiiiiiiiiiiiiiiii.......non dire così...lo sai che poi mi butto giù!!!ma sei bastardo dentro eh???

    RispondiElimina
  4. intendevo...(mii le portinaie) che non sei la più scarsa, anzi non lo sei affatto...ok?

    RispondiElimina
  5. mi hai spezzato il cuore! :-(

    RispondiElimina
  6. Per una volta sono dalla parte di Raffa: c'è scritto 'NEANCHE', direi che non c'era possibilità di fraintendimento... magari qualcuno ha la coda di paglia... :P

    RispondiElimina
  7. ....uhmmm...non mi fido di voi!

    RispondiElimina